I link che seguono forniscono la collocazione della pagina attuale nella gerarchia di navigazione.

  • Geremia 38, 4

    di Jens Hansen

    Gesu' prende parte con chi si oppone alla logica della violenza. Ma Gesu' non e' solo un predicatore di pace, Egli e' la pace, apre gli orizzonti e la pace puo' prendere il sopravvento

    continua »

  • Luca 12, 15

    di Jens Hansen

    «Gesù dice: state attenti e guardatevi da ogni avarizia»
    La società a livello globale, negli ultimi anni, ha visto un'accelerazione degli spostamenti delle ricchezze. Gesù invita ad un cambiamento, un vero cambiamento

    continua »

  • Genesi 1, 26

    di Jens Hansen

    «Poi Dio disse: "Facciamo l'uomo a nostra immagine, conforme alla nostra somiglianza, e abbiano dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra"».
    L’essere umano come cima di una piramide alla cui base sta tutto il resto della creazione? Guardando il mondo con la crisi climatica in cui viviamo, vediamo che noi esseri umani intendiamo così il racconto.

    continua »

  • Che cosa aspettiamo?

    di Giuseppe Platone

    Venga il tuo regno» (Luca 11,2)
    Che cosa attendiamo? Con Cristo non siamo più noi che c’inventiamo l’ennesima utopia: questa volta il progetto è nelle mani di Dio. Se si guarda al futuro nella prospettiva di ciò che Dio ha già fatto per noi, ecco che l’utopia diventa realtà.

    continua »

  • Credenti digitali

    di Giuseppe Platone

    «Il vostro parlare sia sempre con grazia, condito con sale, per sapere come dovete rispondere a ciascuno» (Colossesi 4,6)
    Come credenti e cittadini digitali abbiamo la responsabilità di mantenere alto il livello delle riflessioni, con argomenti che non prescindano mai dalla nostra responsabilità personale. Tentando di offrire un contributo critico capace di smascherare l’odio e le pulsioni distruttive in nome di una possibile e necessaria convivenza tra diversi

    continua »

Consulta le pagine