I link che seguono forniscono la collocazione della pagina attuale nella gerarchia di navigazione.

  • Romani 8,19

    di Erika Tomassone

    La creazione, il creato non subisce passivamente, ma aspetta che gli esseri umani figli di Dio, pensino ed agiscano in maniera corrispondente alla loro vocazione

    continua »

  • Romani 8,16

    di Erika Tomassone

    «Lo Spirito stesso testimonia insieme con il nostro spirito che siamo figli e figlie di Dio»
    Paolo dice che coloro che si fanno guidare dallo spirito di Dio, da quella forza sorprendente che è Dio stesso nelle nostre vite, sono figli e figlie di Dio

    continua »

  • Marco 5, 15-17

    di Davide Rostan

    «Vennero da Gesù e videro l'indemoniato seduto, vestito e sano di mente, lui che aveva avuto la legione; e s'impaurirono. Quelli che avevano visto raccontarono loro ciò che era avvenuto all'indemoniato e il fatto dei porci. Ed essi cominciarono a pregare Gesù che se ne andasse via dai loro confini»
    Il Signore ci libera dal bisogno di costruire la nostra identità sull'esclusione dell'altro e mette a nudo le nostre paure

    continua »

  • Matteo 5,8

    di Claudio Pasquet

    «Beati i puri di cuore perché vedranno Dio»
    La sfida di essere puri di cuore, rinunciando il più possibile a falsità, mezze verità e doppiezze, porta, dice Gesù, a vedere meglio. A vedere il massimo della serenità e della giustizia, vedendo Dio!

    continua »

  • Marco 3,33-35

    di Claudio Pasquet

    «Egli rispose loro: “Chi sono mia madre e i miei fratelli?” Girando lo sguardo su coloro che gli sedevano intorno, disse: “Ecco mia madre e i miei fratelli! Chiunque avrà fatto la volontà di Dio, mi è fratello, sorella e madre”»
    Gesù comincia a predicare e la sua famiglia vuole capire temendo che sia fuori di senno. Egli risponde guardando quelli che si assiepano intorno a Lui che hanno bisogno di bere le sue parole.

    continua »

Consulta le pagine