• Marco 13, 28. 34-36

    Marco 13, 28. 34-36

    di Ruggero Marchetti

    «Ora imparate dal fico questa similitudine: quando i suoi rami si fanno teneri e mettono le foglie, voi sapete che l'estate è vicina. Così anche voi, quando vedrete accadere queste cose, sappiate che egli è vicino, alle porte ...»
    Cosa mai ci può insegnare un fico? A differenza degli altri alberi della Palestina, esso perde le foglie nel periodo invernale, per questo la sua trasformazione in primavera è particolarmente spettacolare, è un segno dell'arrivo del tempo del raccolto. “Imparare dal fico” allora, vuol dire essere per gli altri una promessa di frutti abbondanti e gustosi. Gesù ci chiede che ci facciamo per gli altri la promessa che egli verrà e che la sua venuta sarà lo splendore dell'estate: sole, caldo, profumi, luce, frutti, in un'abbondanza vertiginosa. Sì: la venuta di Gesù al compiersi dei tempi non è una minaccia (e come potrebbe esserlo?), ma il compimento delle promesse di Dio!

    continua »

Consulta l'intero archivio »

Attività
Genova, tre giorni con Qohelet

Genova, tre giorni con Qohelet

di Sara Tourn

Dopo il successo dell’iniziativa su Giobbe in occasione della settimana di evangelizzazione, la Chiesa valdese di Genova organizza un secondo ciclo di incontri dedicato al libro dell’Ecclesiaste (in ebraico Qohelet). Il modello è il medesimo, la lettura integrale seguita da un pomeriggio di dibattito e uno di approfondimento su temi presenti nel testo o stimolati da esso.

continua »

Attività
Cambi pastorali

Cambi pastorali

E' consuetudine nelle chiese metodiste e valdesi che il ministero pastorale sia di norma a scadenze settennali. Ciò offre alle comunità l'opportunità di scambio e di arricchimento di doni. Quest'anno sono avvenuti alcuni avvicendamenti sul territorio nazionale: Biella, Vasto (CH), Campobasso, Firenze, Siena, Terni, Napoli Vomero, Pachino e Scicli. Infine, una diacona che aveva la cura delle chiese di Biella, Chivasso e Torrazza, proseguirà il suo ministero collaborando con il pastore della chiesa di Pinerolo (TO).

continua »

News
Premio Interfedi

Premio Interfedi

Per il secondo anno consecutivo la chiesa valdese e la comunità ebraica di Torino promuovono, con il patrocinio del "Comitato Interfedi", l’istituzione di uno speciale premio nel corso del Torino Film Festival (21-29 novembre). L'onorificenza mira a richiamare l'attenzione su film che contribuiscono a rafforzare la mutua comprensione, il rispetto e la pace tra popoli di differenti provenienze, storie e fedi. "In un'epoca in cui i fondamentalismi cercano di portare allo scontro tra religioni e civiltà, appare particolarmente significativa l'iniziativa interreligiosa di un premio volto ad affermare principi come quelli del diritto di espressione delle minoranze e della laicità, contro l'illusione che certe conquiste possano essere considerate acquisite una volta per tutte", affermano i promotori dell'iniziativa.

continua »

Libri e riviste
Speranze umane e speranza cristiana

Speranze umane e speranza cristiana

di Alberto Corsani

La casa editrice Dell'Asino ripubblica, nella collana Piccola biblioteca morale, alcuni discorsi e scritti del pastore valdese Tullio Vinay. La sua fu una vita volta alla riconciliazione (Agape venne lanciata come progetto all’indomani della conclusione della Seconda Guerra mondiale, in una valle alpina del Piemonte che aveva visto scontrarsi durante la Resistenza gli occupanti nazifascisti e le truppe partigiane), al soccorso verso il prossimo sofferente, alla sollecitudine fraterna, perseguita per tutta la vita fin da quando, pastore a Firenze, egli nascose e nutrì famiglie ebree a rischio di sterminio, fondò a Riesi il Servizio Cristiano.

continua »

Evangelici e società
Un centro polivalente per L'Aquila

Un centro polivalente per L'Aquila

Lo scorso 15 novembre è stato inaugurato a Tempera (frazione dell'Aquila) un centro culturale polivalente gestito dall'Associazione culturale Tempera onlus, costruito dalla Tavola Valdese con fondi dell'otto per mille e quindi donato a tale scopo al Comune dell'Aquila.L'idea di questo centro nasce nelle tendopoli post terremoto allorquando viene fatta la proposta al Sindaco dell'Aquila di costruire un luogo pubblico e quindi duraturo nel tempo

continua »

Ecumenismo in azione
Dal sinodo della Chiesa riformata d'Ungheria

Dal sinodo della Chiesa riformata d'Ungheria

di Gregorio Plescan

Il 12 e 13 novembre si sono svolti a Budapest i lavori del Sinodo della Chiesa riformata di Ungheria, una grande chiesa che conta circa due milioni di membri. La Chiesa valdese è stata rappresentata dal pastore Gregorio Plescan che ci ha inviato le sue riflessioni e impressioni sull'evento.
È stato un appuntamento particolarmente stimolante perché legato a due anniversari impegnativi dal punto di vista storico: cento anni dallo scoppio della prima guerra mondiale e venticinque anni dalla caduta del muro di Berlino e dal successivo sfaldamento del "socialismo reale".

continua »

Comunicazioni e avvisi
Bando borse di studio per la Facoltà di teologia

Bando borse di studio per la Facoltà di teologia

La Tavola Valdese, in collaborazione con la Facoltà valdese di teologia, indice tre bandi di concorso per l’assegnazione di borse di studio relativamente all’anno accademico 2014-2015.
Le borse sono destinate a studenti o a studentesse che frequentino la Facoltà valdese di teologia. Le domande per le borse devono essere debitamente motivate e prevedono di essere in regola con gli esami da sostenere.

continua »

Attività
150 anni della Chiesa valdese di Genova Sampierdarena

150 anni della Chiesa valdese di Genova Sampierdarena

di Sabina Baral

La Chiesa valdese di Genova Sampierdarena ha festeggiato, nel corso del 2014, il suo centocinquantenario. Le iniziative organizzate per ricordare tale anniversario sono state numerose e si concludono domenica 7 dicembre con un culto celebrato dal moderatore della Tavola Valdese, pastore Eugenio Bernardini. Con Massimo Marottoli, pastore della comunità genovese, abbiamo tratto un bilancio di un anno di celebrazioni, incontri e festeggiamenti.

continua »

Attività
Campi formazione della FGEI

Campi formazione della FGEI

di Sara Tourn

Come ogni anno la Federazione giovanile evangelica in Italia (FGEI) organizza i Campi Formazione. Il primo è il Campo Sud, "Seconda stella a destra... Itinerari, viaggi e storie", che si tiene a Napoli dal 7 al 9 novembre. Il Campo Nord si tiene invece nel cuore delle Valli valdesi, al Centro ecumenico di Agape (Prali), dal 28 al 30 novembre. Il tema è "Stacci dentro! Essere giovani in chiesa". All’inizio del 2015 sarà invece il turno del Campo Centro, che si svolgerà presso il Centro Gould di Firenze dal 23 al 25 gennaio.

continua »