Chiesa evangelica valdese - home page
sinodo dove trovarci otto per mille
Invia questa pagina Invia questa pagina
Stampa questa paginaStampa questa pagina
 
ATTUALITA': accade nelle chiese
 
Eventi nella Chiesa della Renania
a cura di Sabina Baral

Insediamento della nuova direzione ecclesiastica e festeggiamenti

Seminario per i 450 anni dalla pubblicazione del Catechismo di Heidelberg

insediamento del nuovo presidente (praeses) della Chiesa evangelica della Renania, il pastore Manfred RekowskiLa Chiesa evangelica della Renania, durante l’ultimo Sinodo a Bad Neuenahr lo scorso gennaio, ha visto un parziale rinnovo della sua direzione ecclesiastica. Ha lasciato la funzione di Präses il Pastore Dott. h.c. Nikolaus Schneider e gli è succeduto il past. Manfred Rekowski. Nuovo anche il Vice-Presidente – carica con importanti ruoli giuridici e amministrativi: a Christian Drägert, infatti, è succeduto il Dott. Johann Weusmann.

Il 3 marzo scorso, a Düsseldorf, si è tenuto un culto di insediamento della nuova dirigenza con relativi festeggiamenti. L’evento, che ha permesso di congedarsi dai membri uscenti dell’esecutivo e di accogliere i nuovi, ha annoverato diversi partecipanti dall’ecumene internazionale, tra cui anche la Chiesa valdese, rappresentata dal moderatore Eugenio Bernardini.
Il pastore Bernardini, nel suo saluto, ha sottolineato l’importanza della partnership che lega la Chiesa renana alla minoranza valdese; due realtà molto differenti per proporzioni e ordinamento ecclesiastico, ma ambedue mosse dallo stesso “spirito sinodale”.
“L’attenzione rivolta al messaggio dell’Evangelo – ha detto il moderatore – implica sia per noi in Italia, che per voi in Renania la ricerca di un maggiore impegno sociale, in particolare attraverso la diaconia ecclesiastica ma anche tramite iniziative e prese di posizione volti a risolvere i problemi delle nostre società europee”. “Tutti riscontriamo – ha proseguito il past. Bernardini – nel riemergente antisemitismo e razzismo così come nella xenofobia, nell’omofobia e nella violenza contro le donne, un pericolo enorme per le nostre società insediamento della nuova direzione della Chiesa evangelica della Renaniademocratiche“.

I festeggiamenti sono stati preceduti da un seminario incentrato sull’Anniversario dei 450 anni dalla pubblicazione del Catechismo di Heidelberg cui, da parte valdese, ha partecipato il pastore Pawel Gajewski. “Assistiamo a una grande riscoperta di questa particolare confessione di fede - afferma Gajewski – un documento che propone risposte chiare ed esplicite a tante domande esistenziali che ogni essere umano si pone anche oggi”. “Da un lato nelle chiese evangeliche della Germania questo testo è riproposto oggi come uno dei principali libri di studio in vista della confermazione – prosegue Gajewski – dall’altro il Sinodo della piccola Chiesa Cristiana del Centro-Nord dell’Isola di Java (Indonesia) ha approvato nel 2012 uno straordinario supplemento al Catechismo con 69 domande e risposte che affrontano diverse aree tematiche tra cui: cultura, pluralismo religioso, politica ed economia, problemi teologici ed etici posti dalla scienza e dalla tecnologia”. “Tutto questo fa ben sperare – conclude Gajewski – che anche in Italia possa rinascere l’interesse per il Catechismo di Heidelberg; il volume di Paolo Ricca sull’argomento (La fede cristiana evangelica. Un commento al Catechismo di Heidelberg, Torino, Claudiana, 2011) è un ottimo stimolo per tale rinascita”.

5 marzo 2013

 
Cerca nei commenti:
accade nelle chiese
evangelici e società
chiese e stato
insegnamento della religione a scuola
problemi etici posti dalla scienza
argomenti vari
manifestazioni
dialoghi con paolo ricca
appunti del moderatore
ritratti
comunicati stampa

   
© 2009 Chiesa Evangelica Valdese